Pioggia e venti di tempesta, arriva il doppio ciclone

Attesi nubifragi su Sardegna, Toscana, Lazio, Campania e Calabria

ROMA. Venti forti e un'altra sfuriata di piogge battenti. Un doppio vortice ciclonico renderà questo fine settimana a dir poco tempestoso. È la previsione di iLMeteo.it, secondo cui il maltempo concederà una breve tregua nel corso di sabato pomeriggio (le precipitazioni rimarranno soltanto sul Friuli Venezia Giulia e sugli Appennini). Ma questa pausa sarà davvero breve, avverte Antonio Sanò, fondatore di iLMeteo.it, perchè «già dalla sera si avvicinerà all'Italia il secondo ciclone».

Arriviamo così a domenica con piogge e temporali che, «si abbatteranno con forza sulla Sardegna e ancora una volta su tutte le regioni tirreniche». Particolare attenzione, sottolinea Sanò, «dovrà essere tenuta sulla Toscana meridionale, sul Lazio, in Campania e in Calabria dove sono attesi veri e propri nubifragi con intense mareggiate sui litorali. Il vento di Libeccio soffierà da tempesta su gran parte dei bacini che saranno di conseguenza agitati o molto agitati e con diffuse mareggiate sulle coste della Sardegna occidentale e su tutte quelle tirreniche dalla Toscana alla Calabria settentrionale». (ANSA)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes