Incendi, ancora roghi in Sardegna: intervengono i mezzi aerei

Fiamme nel Sassarese e nell'Oristanese

CAGLIARI. Il vento e le alte temperature stanno alimentando anche oggi numerosi incendi in Sardegna. La situazione più preoccupante a Trinità d'Agultu e Vignola, nel Sassarese, dove le fiamme si stanno spostando verso un'area boscata. A terra stanno intervenendo le squadre di Protezione civile, Corpo forestale, due squadre dei  vigili del fuoco, quella del distaccamento di Tempio e la boschiva di Olbia, e volontari. In loro supporto ci sono già due elicotteri della flotta regionale e un Canadair. Si sta valutando l'intervento di un altro mezzo aereo delle flotta nazionale.

L'incendio è iniziato verso le 12 di oggi, 7 agosto, nella zona di Aglientu-Trinità, lungo la strada provinciale che dall'uscita del paese porta verso Tempio Pausania. Le operazioni di spegnimento sono stata rese difficili dal forte vento e sono durate alcune ore.

Un elicottero sta intervenendo anche a Olzai per un focolaio dell'incendio del 5 agosto scorso che è ripartito, e altri due a Santu Lussurgiu, nell'Oristanese, nell'area di San Leonardo, teatro del gigantesco rogo della scorsa settimana. Un mezzo aereo regionale in azione anche a Collinas. Spenti invece i due focolai divampati a Cuglieri e Bonorva. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes