La Nuova Sardegna

Polpa di ricci in vendita online: segnalazione del Grig

Polpa di ricci in vendita online: segnalazione del Grig

L'associazione ecologista ha chiesto lo svolgimento di accertamenti al Corpo forestale: "quei prodotti sono senza alcuni tracciabilità"

16 aprile 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Polpa di ricci in vendita online senza alcuna tracciabilità o documentazione igienico-sanitaria. L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG), ricevuta una segnalazione, ha chiesto lo svolgimento di accertamenti al Corpo forestale e di vigilanza ambientale riguardo l’offerta in vendita su varie pagine Facebook di polpa di riccio di mare (Paracentrotus lividus) da parte di soggetti privati. Nessuna certezza sulla liceità della pesca, nessuna informazione sulla tracciabilità, nessuna disponibilità di documentazione igienico-sanitaria.

«Già a febbraio – spiegano i responsabili del GrIG – avevamo provveduto a effettuare analoga segnalazione in relazione a un commercio di ben dubbia legalità. Confidando nell’efficacia dei controlli, raccomandiamo a tutti un’attenta vigilanza su tali forme alquanto sospette di vendita della polpa di Ricci di mare, ulteriore conseguenza della scandalosa disposizione approvata dal Consiglio regionale che ha riaperto la pesca nonostante il gravissimo rischio di estinzione nei mari isolani».
 

In Primo Piano
La delibera

Allarme siccità, la Regione autorizza e finanzia nuovi pozzi e dissalatori

Le nostre iniziative