La Nuova Sardegna

Elezioni regionali 2024

Matteo Renzi domani 29 ottobre sarà a Cagliari e dovrà dire con chi sta nell’isola

Matteo Renzi domani 29 ottobre sarà a Cagliari e dovrà dire con chi sta nell’isola

Italia Viva è in Giunta senza avere neanche un consigliere

27 ottobre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Matteo Renzi domani pomeriggio, alle 16, ha convocato «Italia Viva» Sardegna al THotel di Cagliari. Nella locandina di presentazione, ha fatto stampare: «Volare alto» e di questo parlerà soprattutto dopo che è tramontata per sempre l’alleanza, sembrava quasi fraterna, con Carlo Calenda ed Azione. Le strade intraprese ora sono proprio diverse se non opposte. Ma soprattutto Renzi dovrà dire e spiegare con chi «Italia Viva» si schiererà alle Regionali del 2024. Ora sta con il centrodestra, in particolare con la giunta guidata da Christian Solinas. È così da quando l’assessora all’industria Anita Pili è passata con lui, abbandonando il partito che, nel 2019, l’aveva portata a Villa Devoto: Sardegna 20.Venti di Stefano Tunis.

In altre parole, all’improvviso, «Italia Viva», dopo il passaggio del consigliere regionale Franco Stara ad Azione, ha un posto in Giunta, ma senza avere neanche uno dei suoi in Aula. È di fatto un paradosso, ma in questa legislatura è accaduto anche di peggio. Comunque, a quattro mesi dalle elezioni, Renzi dovrà far sapere ai suoi per chi dovranno scendere in campo. Secondo alcune versione, alcuni candidati di Iv potrebbero entrare a fare parte della «lista del presidente» che il governatore uscente Christian Solinas starebbe mettendo su, anche se non sa ancora se sarà o meno ricandidato dalla coalizione di centrodestra. Per altri, invece, presto i renziani potrebbero fare il loro ingresso nel Grande Centro isolano. Non esiste, infine, nessuna probabilità che «Italia Viva» bussi alla porta del Campo largo di centrosinistra. Il motivo? Con i 5 Stelle, Renzi mai ha voluto dialogare.
 

In Primo Piano
L’allarme

Grosso incendio tra Riola Sardo e San Vero Milis: a fuoco terreni da pascolo e macchia mediterranea

Video

Impianti fotovoltaici in Sardegna: varata la norma che stabilisce i limiti nelle installazioni per i prossimi 18 mesi

Le nostre iniziative