La Nuova Sardegna

N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
Chiesa

Pregate, ma non in sardo: la messa in limba resta tabù

di Mario Girau
Pregate, ma non in sardo: la messa in limba resta tabù

La Cei frena: «Prima portateci una Bibbia tradotta»

19 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Rinvio sine die per la messa in limba. Quando sembrava che finalmente – dopo circa 40 anni di preparativi – il mistero eucaristico potesse essere proclamato solennemente in sardo, da Roma sollevano l’asticella. “Portateci una Bibbia in campidanese e logudorese tradotta da un’edizione italiana” è la richiesta vincolante dei monsignori capitolini.

Purtroppo le ...

In Primo Piano
Corpo forestale

Incendi, giornata di fuoco: 10 roghi da nord a sud

Le nostre iniziative