La Nuova Sardegna

Elezioni regionali 2024
Elezioni regionali 2024

Candidature, Paolo Truzzu a Olbia lancia un appello ad Alessandra Zedda: «Il tuo posto è con noi»


	Paolo Truzzu a Olbia<em> (foto Vanna Sanna)</em>
Paolo Truzzu a Olbia (foto Vanna Sanna)

Al congresso provinciale gallurese di Fratelli d’Italia: «Una candidatura in solitudine si trasformerebbe in un indiretto favore all'ibrida coalizione rosso-gialla, che ha individuato la Sardegna come inconsapevole 'cavia' dell'esperimento campo largo»

14 gennaio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Olbia Paolo Truzzu veste ormai i panni del leader nella competizione elettorale e lavora per compattare il centrodestra sfilacciato sul tema delle candidature e da vecchie questioni maturate nella gestione dell’esecutivo. Nel discorso fatto ad Olbia, oggi 14 gennaio, in occasione del congresso provinciale di Fratelli d'Italia Gallura, Paolo Truzzu, oltre a ribadire l'appello a Psd’az e Lega («Il vostro posto è nella coalizione di centrodestra, civica, sardista e autonomista, abbiamo fatto finora un importante percorso comune e dobbiamo continuare a farlo insieme»), si è rivolto anche ad Alessandra Zedda, invitandola a mettere la sua competenza ed esperienza a disposizione della coalizione: «Il tuo percorso politico, all'insegna della coerenza, parla chiaro. Perciò, anche nel rispetto della tua storia, il tuo posto è con noi. Una candidatura in solitudine si trasformerebbe in un indiretto favore all'ibrida coalizione rosso-gialla, che ha individuato la Sardegna come inconsapevole 'cavia' dell'esperimento campo largo».

«Lavoriamo insieme per il bene della Sardegna e dei sardi - ha detto ancora Truzzu - al quale peraltro hai sempre dimostrato di essere interessata al di là degli sterili personalismi».

Elezioni regionali 2024

Video

Il ministro Antonio Tajani a Olbia: «Gallura roccaforte azzurra, esportiamo il modello in Italia»

Le nostre iniziative