La Nuova Sardegna

Il caso

Bonus pc fantasma: nell’app Io nessuna traccia

Bonus pc fantasma: nell’app Io nessuna traccia

Mistero su come richiedere i 300 euro di ticket studenti

12 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari È stato approvato il Bonus computer 2024, che consentirà di ottenere un buono da 300 euro per l’acquisto di un personal computer.

Al momento però c’è un piccolo problema: le istruzioni all’uso divulgate da tutte le testate giornalistiche e dai siti on line indicano l’app IO come la piattaforma che offre il servizio. Ma se si inserisce lo Spid e si accede all’App, del bonus Pc non c’è alcuna traccia.

Le indicazioni (presumibilmente fornite da una fonte ministeriale) descrivono questo percorso: una volta effettuato l’acceso, bisognerà andare sulla sezione “Bonus e sconti”, che si trova nella scheda Portafoglio, dove si potrà compilare la domanda per il bonus computer 2024 cliccando sul pulsante “+” o “Aggiungi”, e da lì riempire i campi dopo aver scelto “Sconti, bonus e altre iniziative”. Peccato però che in quella sezione compare esclusivamente la voce “Carta Giovani Nazionale”. Il Bonus Pc, invece, non pervenuto.

L’altra cosa strana è che lo stesso team di supporto sia dell’App Io e sia di PagoPa, alla richiesta di aiuto sulla procedura per il Bonus Pc, cade dalle nuvole. «A differenza di quanto riportato da alcune testate giornalistiche – dice il team dell’app Io – non è possibile richiedere il bonus tramite l’app Io».

Stessa identica risposta da parte del team di PagoPa. Quindi c’è un cortocircuito di comunicazione tra il Ministero delle Imprese e del Mady in Italy e le piattaforme della pubblica amministrazione.

Con tutta probabilità, nei prossimi giorni, arriveranno delle indicazioni definitive. Anche perché i 300 euro di contributo (sul prezzo finale) concessi agli studenti delle scuole superiori, delle università o ai loro familiari farebbe comodo a molte persone. Il limite è dettato dal reddito, perché c’è il requisito dell’Isee familiare fino a 20mila euro. Chi rientra all’interno di questi parametri, potrà acquistare ogni tipologia di computer: un laptop, un ibrido, un fisso, nuovo così come usato (o meglio, ricondizionato). Infine il bonus può essere utilizzato esclusivamente una sola volta, chi ne ha quindi già usufruito in passato non potrà richiederlo.

Il lutto

Tragedia sulla Alghero-Bosa, ecco chi erano Riccardo Delrio e Gianluca Valleriani

Le nostre iniziative