La Nuova Sardegna

Il fenomeno

L’aurora boreale illumina di rosso la notte della Sardegna: tutte le immagini

di Salvatore Santoni

	La torre della Pelosa a Stintino (foto di Fabrizio Perra)
La torre della Pelosa a Stintino (foto di Fabrizio Perra)

Un evento più unico che raro grazie alla tempesta geomagnetica che sta investendo la Terra

11 maggio 2024
3 MINUTI DI LETTURA





Sassari Gli appassionati di astronomia lo avevano appuntato sull’agenda come un evento imperdibile. E hanno fatto bene, dato che si è trattato di uno spettacolo più unico che raro. È l’aurora boreale che la scorsa notte, tra venerdì 10 e sabato 11 maggio, ha illuminato i cieli dell’isola.

Un fenomeno insolito alle nostre latitudini, complice la tempesta geomagnetica che nelle ultime ore sta interessando la Terra. Lo spettacolo di colori che ha illuminato i cieli limpidi della sera è stato ben visibile alle quote alte e in assenza di inquinamento luminoso ma diverse segnalazioni sono arrivate anche da zone collinari e cittadine dove le webcam in particolare hanno immortalato il momento.

E così, questa notte sui social hanno cominciato a circolare le foto spettacolari degli skyline sardi come la torretta della Pelosa, a Stintino, o quello dell’osservatorio astronomico di Siligo, gestito dalla Società astronomica turritana, guidata dal Gian Nicola Cabizza.

«Il sole – spiega Alessandro Puggioni, socio della Società astronomica turritana – è entrato nel suo massimo di attività e presenta una zona attiva caratterizzata da un enorme gruppo di macchie solari. In questo gruppo di macchie si è verificata una potente eruzione magnetica con emissione di un enorme flusso di particelle che ha investito la Terra generando le aurore polari che, caso rarissimo, abbiamo osservato e fotografato all’osservatorio astronomico di Siligo».

Di seguito alcune foto dell’aurora scattate dai nostri lettori Fabrizio Perra, Robert Panai, Lorenzo Mocci, Vittorio Mazzariello e Andrea Chesseddu.

Inviateci le vostre foto e video su Whatsapp al numero 349.2801429 oppure scrivendo a web@lanuovasardegna.it

In Primo Piano
Sardegna

Sassari, Giuseppe Conte al mercato di piazzale Segni: "In Europa per opporci all'austerity e proteggere i lavoratori"

Emergenza

Baronia stritolata dalla siccità, vertice in Regione con Alessandra Todde

di Claudio Zoccheddu
Le nostre iniziative