La Nuova Sardegna

Sassari

Sassari, l’arte di Fusilla incontra quella di Maggi

Sassari, l’arte di Fusilla incontra quella di Maggi

Performance in largo Brigata Sassari con musicisti e una ballerina

31 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





SASSARI. Ha decorato la scultura di Maggi, in largo Brigata Sassari, con i suo lavori all’uncinetto, mentre una ballerina danzava e due musicisti eseguivano un brano di Bach. Protagonista di questo piccolo spettacolo, l’artista Fusilla.

La performance, iniziata alle 12 e durata una ventina di minuti, era il penultimo evento del festival Fioriture. L’evento è stato organizzato da Fusilla (Elisabetta Ardu), in coordinamento con Alessandra Mura, del Balletto del Mediterraneo e Silvia Pilia.

L'artista ha preparato firi galleggianti all'uncinetto e un guanto con cui ha ricoperto una mano della statua. Mentre Fusilla decorava la scultura, i due musicisti Linda Albertin Capitta al flauto e Giuseppe Ledda al violino, eseguivano la Cantata 147 di Bach. Il tutto era arricchito dalla coreografia ballata da Alice Frigia. Alla performance era presente l'autore della scultura Angelo Maggi, che ha ripreso tutto con il suo telefonino.

L'evento è stato filmato anche da Chiara Mela e Roberto Achenza.

Turismo

L'assessore Franco Cuccureddu: la Sardegna vendiamola cara e diciamo grazie a chi spende 100 euro per una pizza

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative