Sassari



SCEGLI L'EDIZIONE
Acqua a peso d’oro, interviene il giudice

di Vannalisa Manca

Anche le unità abitative erano considerate commerciali: la bolletta ridimensionata passa da 646mila a 340mila euro

07 luglio 2014


SASSARI. L’acqua è un bene prezioso, ma non può essere pagata a peso d’oro. Lo dice una sentenza che dà ragione al Comprensorio Punta Negra di Stintino, in una vertenza contro Abbanoa, che aveva applicato tariffe che il giudice del tribunale di Sassari Cristina Fois, ha ritenuto non corrette. Le cifre, pertanto, si sono dimezzate, passando dall’esorbitante richiesta di oltre 646mila euro a quel...


In evidenza

Trasporti
Volotea, da Cagliari ecco le rotte per Barcellona, Atene e Brindisi


Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.