Spazi verdi e aree giochi nascono in città e nell’agro

SASSARI. A Sant’Orsola e Palmadula nascono due nuovi spazi verdi e aree di gioco per i piccoli sassaresi e le loro famiglie. Il primo sarà aperto oggi alle 10,30 mentre quello di Palmadula...

SASSARI. A Sant’Orsola e Palmadula nascono due nuovi spazi verdi e aree di gioco per i piccoli sassaresi e le loro famiglie. Il primo sarà aperto oggi alle 10,30 mentre quello di Palmadula venerdì pomeriggio alle 16. Altri interventi di sistemazione e di arredo di aree verdi sono in fase di completamento in città e in alcune altre borgate. Sono state riqualificate piccole zone in città e nell'agro, la maggior parte delle erano degradate, permettendo un primo utilizzo. Il settore Ambiente del Comune annuncia intanto altri interventi integrativi, ad esempio la messa a dimora di piante, la realizzazione di opere di delimitazione delle aree gioco e altro. È un problema di soldi e si cercano i finanziamenti.

Gli interventi sono stati ripartiti su diverse aree del territorio comunale da Rizzeddu a Sant'Orsola, da Monte Rosello a Caniga, da Bancali a Palmadula, per un investimento complessivo di 95mila euro.

A Rizzeddu nell'area gioco di via Washington, in particolare, si è provveduto alla sistemazione a verde con nuove attrezzature per il gioco, un castello multifunzione con torre e due scivoli e un’altalena, quindi al recupero fdi alcune di quelle esistenti. Nei prossimi giorni saranno conclusi i lavori con la sistemazione delle delimitazioni all'area gioco.L’intervento nel quartiere di Sant’Orsola ha interessato 600 mq di superficie, vicino alla scuola elementare. Gli altri interventi a Monte Rosello, tra via Castiglia, via Mancaleoni, via Frassetto, dove sorgerà un giardino che sarà curato dai residenti, a Bancali e Caniga.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes