Rifiuti, il porta a porta a Bancali-Murruzzulu

SASSARI. Continua il cronoprogramma dell'Amministrazione comunale per l'estensione del servizio di raccolta rifiuti porta a porta nella cintura intorno alla città. Lunedì 29 sarà la volta della zona...

SASSARI. Continua il cronoprogramma dell'Amministrazione comunale per l'estensione del servizio di raccolta rifiuti porta a porta nella cintura intorno alla città. Lunedì 29 sarà la volta della zona Bancali-Murruzzulu (Bancaleddu, Murruzzulu, santa Maria di lu gardu, Serra di Lioni, SP 018 e parte di Viziliu). Già martedì alle 18, nell'oratorio della chiesa di Bancali, si terrà l'incontro con la cittadinanza, durante il quale saranno date tutte le spiegazioni, si risponderà a ogni dubbio o curiosità sul servizio e sarà fornito materiale informativo, il calendario per il ritiro dei rifiuti, il kit per la raccolta e la compostiera. Il 27 spariranno i cassonetti dalle strade interessate. Saranno coinvolte 401 utenze, che hanno già ricevuto a casa la lettera che anticipa tutte le notizie fondamentali sul tema.

Intanto giovedì scorso si è svolta la prima delle riunioni informative, che riguardava gli abitanti di Viziliu e Bancali bassa (448 famiglie), dove il nuovo servizio entrerà a regime lunedì 22 febbraio. È stato un incontro partecipato, durante il quale la popolazione si è mostrata particolarmente curiosa e interessata al tema. A rispondere a ogni domanda e dubbio, c'erano gli ecovolontari del Comune di Sassari, il dirigente del settore Ambiente Gian Marco Saba e i tecnici del settore. Sono stati distribuiti i kit per la raccolta, il materiale informativo e la compostiera. Tra i cittadini interessati dalla "rivoluzione verde" anche il sindaco che ha ricevuto dalle mani dell'assessore all'Ambiente Fabio Pinna il proprio kit. Chi non ha potuto partecipare all'incontro, potrà ritirare tutto il materiale nella sede di Ambiente Italia srl, a Funtana di lu colbu 42 b, tutti i mercoledì (eccetto festivi), dalle 8.30 alle 13, e dalle 15 alle 18. Info al numero verde 800012572, dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 19, o ecovolontari.sassari@gmail.com o la pagina facebook Ecovolontari Comune di Sassari.

Entro marzo porta a porta anche a Monte Oro, La Landrigga e zone limitrofe, per un totale di 2174 famiglie.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes