Caso di Ebola gestito in città, Asl e Aou fanno scuola

SASSARI. Oggi l’aula magna dell’Università ospita una giornata di studi sul caso Ebola gestito in città lo scorso anno. «Asl e Aou Sassari – si legge in una nota – sono state impegnate nello scorso...

SASSARI. Oggi l’aula magna dell’Università ospita una giornata di studi sul caso Ebola gestito in città lo scorso anno. «Asl e Aou Sassari – si legge in una nota – sono state impegnate nello scorso 2015 nella gestione dell’unico caso tutto italiano, poiché la malattia, seppur contratta in Africa, si è manifestata dopo il rientro in Italia del paziente; eventi simili si sono verificati soltanto negli Usa e nel Regno Unito». «La gestione dell’emergenza ha visto le due aziende impegnate su più fronti – ricorda la Asl –. L’insieme delle attività, portate a buon fine, ha fatto sì che il caso sia stato considerato come “gestito secondo buone pratiche” dall’Oms, Organizzazione mondiale della Sanità».

In collaborazione con l’Aou, la Asl e il suo servizio di Igiene e sanità pubblica intendono coinvolgere gli operatori delle Asl sarde e autorevoli rappresentanti dell’istituzione sanitaria nazionale (Raniero Guerra ed Emanuele Nicastri), per analizzare criticamente tutte le procedure applicate e ricavare da questo importanti riscontri per lo studio di una materia di altissimo interesse sanitario e sociale.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes