Sassari, agricoltore muore travolto dalle balle di fieno

Incidente nella borgata di Campanedda: vittima Ignazio Gadau, 68 anni

SASSARI. Tragico incidente sul lavoro in un'azienda agricola della borgata sassarese di Campanedda, località Liori. Un agricoltore, Ignazio Gadau, 68 anni, è morto travolto dalle balle di fieno nell'azienda agricola in cui era intento a lavorare.

Gadau era impegnato a stoccare mini balle di fieno e di paglia, all'interno di un capannone, quando all'improvviso decine di pesanti balle gli sono cadute addosso uccidendolo. Probabilmente, all'origine dell'incidente una mossa sbagliata da parte dell'agricoltore, che non era sposato e non aveva figli.

Sul posto i carabinieri oltre che un'ambulanza del 118 i cui operatori non hanno potuto far nulla per salvare la vita all'agricoltore: vani i tentativi di rianimazione di Gadau, uomo che ha trascorso un'intera vita dedicata al lavoro.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes