Usura ed estorsione, Graziano Mesina condannato a 6 anni e 8 mesi di reclusione

Graziano Mesina

Mano pesante del gup nel processo per il caso che ebbe come vittima un imprenditore sassarese: condannato a 5 anni anche Pierluigi Meloni, l'ex direttore di una filiale del Banco di Sardegna di Sassari. Assolto Filindeu

SASSARI. Graziano Mesina è stato condannato a 6 anni e 8 mesi di reclusione per usura ed estorsione.

Condannato a 5 anni per gli stessi reati Pierluigi Meloni, l'ex direttore di una filiale del Banco di Sardegna di Sassari. Assolto, invece, Giovanni Filindeu, l'autista della cosiddetta ex primula rossa del banditismo sardo.

La durissima condanna è stata pronunciata nella tarda mattinata di oggi 15 novembre dal gup del tribunale di Sassari, dove si è concluso il processo per il caso di usura che vide come vittima un imprenditore sassarese.

Il giudice ha usato la mano pesante aumentando le condanne richieste dal pubblico ministero.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes