Sennori sblocca gli investimenti

Accordo di programma con la Provincia per accelerare la realizzazione di rotatoria e percorso vita

SENNORI. Un accordo di programma tra Provincia e Comune per sbloccare nuovi investimenti per Sennori. Se n’è discusso ieri mattina in municipio durante un vertice programmatico fra la giunta comunale, guidata dal sindaco Nicola Sassu, e l’amministratore straordinario della Provincia di Sassari, Pietrino Fois. L’incontro è servito per pianificare una serie di opere pubbliche volte a migliorare la viabilità e i servizi nel territorio.

Nuova rotatoria. Alla presenza dei responsabili tecnici dei settori Lavori pubblici dei due enti si è discusso in particolare del progetto di realizzazione di una rotatoria per regolare il traffico automobilistico all’ingresso del paese, sulla strada statale 200 “dell’Anglona”, e rendere sicuro lo svincolo con la strada provinciale 72. Per quest’opera Comune e Provincia sigleranno un accordo di programma, con il coinvolgimento dell’Anas, grazie al quale l’ente provinciale cofinanzierà i lavori: l’intervento dovrebbe costare intorno ai 325mila euro, 250 dei quali saranno coperti dal contributo della Provincia, e il resto con fondi comunali. «Come ente provinciale – spiega il commissario Fois – stiamo cercando di valorizzare il più possibile le azioni dei centri minori e nella programmazione delle opere pubbliche vogliamo supportare i migliori progetti. E questo della rotatoria ci pare un progetto valido sotto tutti gli aspetti, specialmente nell’ottica di migliorare la sicurezza stradale in un punto cruciale per la viabilità locale».

Percorso vita. Altro argomento di cui si è occupato il vertice riguarda la circonvallazione lungo cui il Comune ha già deliberato di realizzare il “Percorso vita”, un camminamento di circa tre chilometri lungo il quale sarà possibile svolgere attività fisica all’aria aperta. Proprio sulla circonvallazione la Provincia farà partire nei prossimi giorni un intervento di manutenzione straordinaria da 200mila euro, che prevede la risagomatura della sede stradale, la posa di un nuovo manto d’asfalto e la segnaletica orizzontale. In virtù della realizzazione del “Percorso vita” il Comune, in accordo con la Provincia, presenterà una richiesta alla Regione per il declassamento di quel tratto di strada da provinciale a comunale, in modo da poter limitare la velocità del traffico automobilistico e garantire una maggiore sicurezza. «Ringraziamo la disponibilità dell’amministratore straordinario della Provincia – commenta il sindaco Nicola Sassu – e di tutta la struttura provinciale che ci supporta con grande professionalità», ha detto il sindaco di Sennori, Nicola Sassu.

L’accelerata. L’idea della nuova rotatoria arriva da lontano, ma ora il Comune intende velocizzare le opere. «Il progetto – il consigliere con delega ai Lavori pubblici, ed ex sindaco, Roberto Desini – parte da un finanziamento provinciale di qualche anno fa sulla strada Sp 25 che collega Sassari a Sorso, dotazione che per vari motivi è stata rivista con l’impegno che l’intervento sarebbe stato realizzato in seguito. Adesso chiediamo alla Provincia di metterci nelle condizioni di realizzare in tempi brevi e certi sia la rotatoria sia il “Percorso vita”».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes