Policlinico sassarese finalmente operativo per il Covid-19

La struttura privata riaprirà con i primi 24 posti letto di cui due di terapia intensiva

SASSARI. Da domani mattina 31 marzo alle 7 sarà operativo il Policlinico Sassarese, una delle tre strutture private (le altre due sono il Mater Olbia e Clinica Città di Quartu) dedicate a Covid Hospital. Lo ha annunciato questa sera in videoconferenza con i giornalisti il presidente della Regione Christian Solinas. «Il Policlinico riaprirà con i primi 24 posti letto di cui due di terapia intensiva - ha spiegato - la riapertura prevede che tutto il personale sia sottoposto a tampone, risulti negativo, e quindi idoneo a lavorare nella struttura».

Man mano che arriveranno i risultati la struttura sarà in grado di attivare fino a 12 posti in intensiva e 14 in sub intensiva, e 60 per differenti intensità di cura. Quanto al Mater, «si sta dotando di una serie di supporti, compreso un macchinario per l'esecuzione di tamponi, non indispensabile però per l'operatività». Solinas è ritornato a parlare anche del comitato scientifico di cui faranno parte i professori Stefano Vella, studioso di fama internazionale, Francesco Cucca, prorettore per la ricerca dell'Università di Sassari, il farmacologo Luca Pani e Pietro Cappuccinelli, virologo, esperto mondiale.

«È un comitato di esperti che supporta le decisioni politiche dal punto di vista dell'esperienza e delle migliori pratiche a livello internazionale - ha chiarito Solinas - conto fra domani e dopo di dare alla stampa un documento con linee di azioni che mettono a sistema quanto già stato fatto insieme a quello che intendiamo fare nei giorni a venire». (ANSA).

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes