Raid vandalico al bar del nuraghe Santu Antine

TORRALBA. Vandali fanno razzia nel cortile del bar del nuraghe Santu Antine a Torralba. Ùn gesto che lascia senza parole l’intera comunità, quello compiuto, giovedì sera, da alcuni sconosciuti che,...

TORRALBA. Vandali fanno razzia nel cortile del bar del nuraghe Santu Antine a Torralba. Ùn gesto che lascia senza parole l’intera comunità, quello compiuto, giovedì sera, da alcuni sconosciuti che, approfittando della chiusura del complesso archeologico Santu Antine, si sono introdotti nell’area di sosta antistante il punto ristoro distruggendo i vasi ornamentali che abbellivano l’ingresso. A scoprire le conseguenze del raid è stata proprio una dipendente della cooperativa, che ha pubblicato la notizia sulla pagina ufficiale : «Nonostante i divieti imposti dal governo, c’è qualcuno che continua a girovagare in prossimità del bar del nuraghe Santu Antine. Ricordiamo a tutti che il locale è chiuso e sorvegliato da telecamere a circuito chiuso».

Dal momento della scoperta degli atti vandalici, le forze dell’ordine insieme con il presidente della Cooperativa, che si occupa della gestione del sito, stanno provvedendo all’ identificazione dei colpevoli anche attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza.

Daniela Deriu

WsStaticBoxes WsStaticBoxes