sassari
cronaca

Scoppia una lite alla festa di Buddusò: 15enne ferito a un fianco

BUDDUSÒ. È finita con un quindicenne trasportato all’ospedale di Ozieri per una ferita al fianco, la festa di Buddusò che lunedì sera ha attirato molti giovani del paese e di altri centri della zona.A...


08 luglio 2020


BUDDUSÒ. È finita con un quindicenne trasportato all’ospedale di Ozieri per una ferita al fianco, la festa di Buddusò che lunedì sera ha attirato molti giovani del paese e di altri centri della zona.

A fine serata è nato un battibecco tra alcuni adolescenti e in poco tempo si è passati dalle minacce agli spintoni. Ad avere la peggio, secondo una prima ricostruzione dei militari della stazione di Buddusò, sarebbe stato un quindicenne rimasto ferito a un fianco da un coccio di vetro.

Secondo il racconto di alcuni testimoni l’adolescente sarebbe caduto rovinosamente a terra dopo una spinta e si sarebbe ferito con alcuni cocci di bottiglia. Soccorso immediatamente dagli amici, il giovane è stato trasportato al pronto soccorso dove la ferita è stata suturata con due punti. Inizialmente si era ipotizzato a una ferita da arma da taglio, ma gli investigatori al momento non avrebbero trovato riscontri in tal senso. Il minorenne è stato interrogato dai carabinieri e avrebbe confermato di essere caduto.

I militari della stazione di Buddusò stanno comunque sentendo alcune persone del paese che erano presenti alla festa per ricostruire con esattezza come si sono svolti i fatti e sono in attesa di una denuncia da parte della vittima che ancora non è stata presentata.

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.