Urne aperte, 476.122 sardi votano anche per il Senato

Il voto in una sezione di Sassari (Le foto del seggio e dei candidati alle suppletive sono di Mauro Chessa)

Il 20 e il 21 settembre gli elettori si esprimono sul referendum per il taglio dei parlamentari e un terzo degli aventi diritto al voto della Sardegna eleggono il sostituto della senatrice Vittoria Bogo Deledda

Sardi al voto per il referendum sul taglio dei parlamentari. Ma oggi 20 e domani 21 settembre per i comuni del Sassarese, della Gallura e di 14 centri del Nuorese sono anche i giorni delle elezioni suppletive del Senato. Sono 467.122 gli elettori e le elettrici che dovranno scegliere il sostituto per il seggio di palazzo Madama lasciato vuoto dalla prematura scomparsa di Vittoria Bogo Deledda.

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

Lorenzo Corda

Carlo Doria

Agostinangelo Marras

Gianmario Salis

 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes