Una vita dedicata ai cavalli

Originario di Nulvi, 78 anni, Peppino Pala ha dedicato gran parte della sua vita al mondo dei cavalli e alla gestione dell’impianto cittadino di proprietà del Comune. Presidente della Società Ippica...

Originario di Nulvi, 78 anni, Peppino Pala ha dedicato gran parte della sua vita al mondo
dei cavalli e alla gestione dell’impianto cittadino
di proprietà del Comune. Presidente della Società Ippica sassarese dal 1988, Pala si è sempre battuto perché la gestione dell’ippodromo Pinna rimanesse nelle mani della società a cui era stato concesso dalla Regione, vecchia proprietaria dell’impianto sportivo che ha un’estensione di 19 ettari. «Proporrò per lui al Cda – spiega Giancarlo Scarpa – un riconoscimento per il lavoro e l’impegno svolto, con passione e dedizione in 32 anni. Altro sincero ringraziamento per la sua serietà e competenza va a Raffaele Cherchi, direttore dell’Agris componente del cda uscente» .


WsStaticBoxes WsStaticBoxes