A Osilo apre la scuola civica di musica

Oggi l’inaugurazione, una settimana aperta a tutti per conoscere docenti e corsi

OSILO . Nelle aule della grande casa dei Barca - nel centro storico di Osilo - si inaugura oggi la scuola civica di musica “La rosa di Calliope”. Seguirà una settimana aperta, durante la quale chiunque potrà conoscere i docenti, lo staff organizzativo, fare domande, sostenere colloqui.

Sia gli incontri, sia successivamente le lezioni, saranno prevalentemente individuali. Gli interessati si possono prenotare dal lunedì al venerdì, dalle 11.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 18.00 al cell. 351/9771397. I corsi sono rivolti a adulti e bambini dai 6 anni in su e riguardano: arpa celtica, canto lirico, canto a tenore e launeddas, chitarra classica, fagotto, flauto, launeddas, oboe, organetto, percussioni classiche, pianoforte, sassofono, tromba, violino, violoncello. La scuola propone anche attività di educazione all'ascolto, lezioni di danza per chi suona uno strumento, musica d'insieme, stage sul Metodo Feldenkrais, lezioni di tecnica d’improvvisazione per chitarra moderna, musicoterapia con particolare attenzione alle malattie degenerative.

Tutta di alto profilo la classe docente: insieme agli osilesi Maria Piera Fadda (pianoforte), Giuseppe Fadda (violoncello), Gilda Dettori (arpa), Veronica Abozzi (canto), Antonio Papa (contrabasso), Luisella Pintus (costume per lo spettacolo), ci sono: Juliette Aridon-Kociolek (pianoforte), Anita Cappuccinelli (percussioni), Gianfranco Cossu (musicoterapia e propedeutica), Tatiana Giuranna (tromba), Marcello Peghin (cicli di lezioni di tecnica d'improvvisazione per chitarra moderna), Giovanna Virdis (fagotto), Alessio Manca (violino), Calogero Sportato (Liuto rinascimentale). (m.b.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes