Sassari, cambiano quartiere per buttare le immondizie in strada: 33 cittadini scoperti con le foto trappole

SASSARI. Trentatrè persone sono state fotografate dalle foto trappole del Comune mentre buttavano le immondizie nei cassonetti in strada. 23 di loro sono utenti del servizio porta a porta e non avrebbero dovuto portare i rifiuti nei cassonetti pubblici di zone della città diverse da quelle in cui risiedono. Gli altri 7: 4 erano cittadini che conferivano i rifiuti in buste nere anziché in quelle trasparenti e per 3, infine, si trattava di abitanti di altri comuni che venivano fino a Sassari per buttare la loro immondizia. La Polizia locale ha esaminato ben 131.867 fotogrammi.

Sempre a tutela del decoro urbano, le guardie ecozoofile hanno emesso 12 sanzioni per mancata raccolta delle deiezioni canine, una per un cane entrato in un’area bimbi dove non era ammesso, dieci per omessa custodia, 35 perché l’animale non era tenuto al guinzaglio e 15 perché gli animali non avevano il microchip identificativo.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes