Bengalese sbarca in aeroporto con 990 mascherine contraffatte

SASSARI. È sbarcato all’aeroporto di Alghero con un carico di quasi mille mascherine chirurgiche sulle quali era impresso un marchio CE non autentico oltre ad essere prive di attestato di conformità...

SASSARI. È sbarcato all’aeroporto di Alghero con un carico di quasi mille mascherine chirurgiche sulle quali era impresso un marchio CE non autentico oltre ad essere prive di attestato di conformità previsto dalle legge.

L’uomo, un cittadino bengalese proveniente dall’aeroporto di Fiumicino, è stato fermato nello scalo algherese nell’ambito dei controlli volti a contrastare i traffici illeciti, dai funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Sassari, in servizio presso la sezione operativa territoriale di Alghero in sinergia con i militari della guardia di finanza del gruppo di Alghero. Le 990 mascherine erano nascoste nel bagaglio del cittadino straniero che probabilmente aveva intenzione di rivenderle nell’isola. Nei suoi confronti è scattata una denuncia alla procura della Repubblica di Sassari e la merce è stata sottoposta a sequestro.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes