Stroncato per strada da un infarto

Un uomo di 63 anni si è accasciato in via Brigata Sassari a pochi passi dalle Poste

SASSARI. L’intervento di due ambulanze del 118 e il supporto degli agenti della polizia locale non è bastato a salvargli la vita. È morto davanti agli occhi di decine di persone, ieri mattina poco dopo mezzogiorno, un sassarese di 63 anni, stroncato da un infarto fulminante in mezzo alla strada.

In tanti lo hanno visto prima sbandare e poi accasciarsi improvvisamente sul marciapiede davanti ai portici all’angolo con piazza Castello, a due passi dalle Poste centrali. È stato avvisato il 118 e sul posto si sono precipitate un’ambulanza medicalizzata e un secondo mezzo dell’associazione “Pass Soccorso”, insieme agli agenti della polizia locale.

Gli operatori hanno tentato per diversi minuti di far ripartire il cuore dello sfortunato 63enne, ma tutti gli sforzi sono stati inutili. Proprio in piazza Castello da qualche anno è stato installato un defibrillatore, ma può essere utilizzato esclusivamente dai soccorritori in possesso di un regolare attestato.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes