Confagricoltura apre uno sportello anche a Valledoria

VALLEDORIA. È operativo dalla scorsa settimana nella sede della Cooperativa Valle del Coghinas lo sportello di Confagricoltura che tutti i mercoledì mattina dalle 9 alle 13 offre i suoi servizi alle...

VALLEDORIA. È operativo dalla scorsa settimana nella sede della Cooperativa Valle del Coghinas lo sportello di Confagricoltura che tutti i mercoledì mattina dalle 9 alle 13 offre i suoi servizi alle imprese e agli agricoltori della Bassa Valle del Coghinas e dell'Anglona.

«Siamo contenti di avere Confagricoltura presente all'interno della nostra struttura – spiega il presidente della cooperativa Giovanni Pes –. Si tratta di una collaborazione che rafforza le azioni a beneficio della nostra filiera produttiva. Una collaborazione che riteniamo davvero importante per tutti gli operatori e le imprese che operano in questo territorio. Ci siamo battuti tanto per avere un ufficio operativo anche nel nostro territorio e finalmentesiamo riusciti a renderlo una realtà. Sicuramente è uno strumento in più per rafforzare i diritti sindacali della nostra categoria e dare un supporto a tutte quelle fasi istruttorie che senza una persona competente non si potrebbero espletare in tempi rapidi a causa di iter burocratici lunghi e complicati». L’ufficio rimane è nella zona industriale, al confine tra il comune di Santa Maria Coghinas e Valledoria, all'interno del capannone che ospita lo stabilimento e gli uffici amministrativi della cooperativa.

«Attivare un ufficio nella Bassa Valle del Coghinas è molto più di un semplice segnale – spiega il presidente di Confagricoltura nord Sardegna, Matteo Luridiana –: è la dimostrazione della volontà della nostra storica associazione di essere presente sul territorio, per stare vicino ai nostri associati nel modo migliore». «Confagricoltura dimostra di essere ancora una volta sensibile alle richieste dei territori – ha spiegato il direttore di Confagricoltura, Giannetto Arru Bartoli – che chiedono un contatto diretto e costante in loco. D'altronde, la crescita della nostra associazione passa anche per una continua relazione con tutti i nostri associati. E lo stiamo dimostrando in tutto il territorio del nord Sardegna».

Giulio Favini

WsStaticBoxes WsStaticBoxes