Investita da un’auto: trauma cranico per una 29enne

SASSARI. Investita da un’auto mentre attraversava in paese a Banari, una delle realtà più tranquille e sicure della Sardegna. É successo ieri pomeriggio, poco dopo le 16.30: Cristina Cherchi, 29 anni,...

SASSARI. Investita da un’auto mentre attraversava in paese a Banari, una delle realtà più tranquille e sicure della Sardegna. É successo ieri pomeriggio, poco dopo le 16.30: Cristina Cherchi, 29 anni, ha riportato un trauma cranico e una ferita lacero contusa alla testa. Immediato l’allarme e i primi soccorsi: sul posto sono arrivati gli operatori del 118 che hanno prestato le prime cure e poi hanno trasportato la ferita in ambulanza al pronto soccorso di Sassari. La 29enne era cosciente e i medici hanno disposto una serie di accertamenti per valutare l’entità del trauma alla testa. La prognosi dipenderà dall’esito degli esami.

Sono in corso gli accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e definire le responsabilità. L’incidente, per le modalità con cui si è verificato, ha sorpreso gli abitanti di Banari. Il piccolo comune, infatti, è uno di quei borghi storici della Sardegna con un forte legame con il passato e con le tradizioni, con gli spazi all’aperto che vengono vissuti anche dai più piccoli in piena sicurezza. Per questo l’incidente ha sorpreso e preoccupato tutti.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes