Ittireddu, conclusi i lavori al cimitero comunale

Il restyling ha interessato sia le pavimentazioni sia l’area esterna con la risistemazione del verde 

ITTIREDDU. Si sono conclusi di recente i lavori di rifacimento delle pavimentazioni e dell’abbellimento esterno del cimitero di Ittireddu, finanziati grazie a un fondo di 40mila euro provenienti dal bilancio comunale.

Le opere, eseguite su progetto dell’architetto Franco Niffoi di Nuoro, hanno interessato l’area più recente del cimitero, e sono il completamento di un intervento complessivo che l’anno scorso si è incentrato sul restauro delle murature del cimitero monumentale e che quest’anno, previa autorizzazione della Soprintendenza ai Beni culturali, ha interessato invece l’area di nuova costruzione.

«L’impresa esecutrice, la ditta Luigi Antonio Mu di Ittireddu – spiega il sindaco di Ittireddu Franco Campus –, ha realizzato i percorsi intorno alle sepolture utilizzando dei materiali innovativi autodrenanti che hanno consentito oltretutto la perfetta gestione delle acque meteoriche evitando dunque possibili danni o interferenze con le tombe. Risale invece a qualche settimana fa – continua il primo cittadino di Ittireddu – il progetto di lottizzazione degli spazi ancora disponibili per la quale era stato incaricato lo studio del geometra Alberto Farina che ha previsto la realizzazione di due settori da destinare alla ubicazione di loculi prefabbricati analoghi a quelli esistenti e di diverse aree fabbricabili per la costruzione di tombe per i privati che ne facessero richiesta».

I lavori di restyling, come detto, hanno interessato anche l’area esterna, dove sono state eseguite la risistemazione del verde e la predisposizione del prato, «funzionale - dice ancora il sindaco - a un abbellimento complessivo che riguarda tutti gli spazi comunali». (b.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes