Una nuova automobile elettrica per la polizia locale di Ozieri

OZIERI. È entrata in servizio venerdì scorso la nuova auto ad alimentazione elettrica acquistata dal Comune di Ozieri grazie a un finanziamento di 40mila euro del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020...

OZIERI. È entrata in servizio venerdì scorso la nuova auto ad alimentazione elettrica acquistata dal Comune di Ozieri grazie a un finanziamento di 40mila euro del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020 mirato a sostenere gli enti locali nelle politiche di risparmio energetico e di riduzione delle emissioni di Co2. L’automobile, in dotazione alla polizia municipale, è stata acquistata con contemporanea rottamazione di un altro veicolo di vecchia concezione. L’acquisto fa parte di un progetto complessivo più grande, che ha comportato anche l’installazione di colonnine di ricarica pubbliche, l’ultima delle quali è stata posizionata nel parcheggio dei mezzi del Comune e si aggiunge a quelle già presenti in piazza Garibaldi, a San Nicola, nel parcheggio custodito dell’ospedale, di fronte al supermercato Simply e nell’area della Fiat.

I finanziamenti del Fondo Sviluppo e Coesione sono arrivati a Ozieri grazie alla partecipazione al bando per la riduzione delle emissioni di Co2 dell’assessorato regionale all’Industria finalizzato all’integrazione della mobilità elettrica con le smart city, nel quale il Comune si è classificato diciottesimo su 84 partecipanti. (b.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes