Botte ai carabinieri patteggia la pena

Quattro mesi di carcere a uno straniero di ventisette anni L’aggressione ai militari davanti a un market di Porto Torres

SASSARI. Prima ha terrorizzato e importunato i clienti di un supermercato, poi si è scagliato contro i carabinieri intervenuti per ricondurlo alla ragione e riportare la serenità davanti all’ingresso del punto vendita Lidl di Porto Torres.

Ieri mattina Endurance Benson, nigeriano di 27 anni, è stato accompagnato in tribunale a Sassari per difendersi dall’accusa di lesioni personali, resistenza, e violenza a pubblico ufficiale. Difeso dall’avvocato Salvatore Carboni, l’uomo è comparso davanti al giudice Mauro Pusceddu e dopo la convalida dell’arresto ha deciso di patteggiare subito la pena con il pubblico ministero Antonio Piras.

Al 27enne sono stati inflitti quattro mesi di reclusione con la sospensione condizionale della pena e a fine mattinata è tornato in libertà. Due giorni fa, forse sotto l’effetto di sostanze alcoliche, ha creato il panico per diversi minuti nel piazzale del supermercato di Porto Torres. I clienti, molestati all’ingresso e all’uscita del market, hanno chiesto aiuto al personale del supermercato.

I responsabili del punto vendita si sono immediatamente rivolti al 112. Pochi istanti dopo sul posto arrivati i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Porto Torres. Il 27enne non ha però gradito affatto l’intervento delle forze dell’ordine.

Quando ha visto i carabinieri il cittadino straniero non solo non ha cambiato atteggiamento, ma ha peggiorato la situazione. Alla richiesta di documenti si è scagliato contro gli uomini in divisa. Ad avere la peggio durante la violenta aggressione è stato uno dei militari che cadendo ha riportato una forte contusione al ginocchio.

Quando finalmente i carabinieri sono riusciti a bloccarlo il 27enne è stato ammanettato e accompagnato in caserma. Il magistrato di turno, il sostituto procuratore Angelo Beccu, ha disposto l’arresto che ieri è stato convalidato in aula prima della scelta di patteggiare la pena che ha restituito al 27ene la libertà.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes