Denise, l'ex pm ora giudice a Sassari indagata per false dichiarazioni

Maria Angioni durante la trasmissione "Chi l'ha visto"

Maria Angioni indagò sulla scomparsa della bambina a Mazara del Vallo

PALERMO. L'ex pm di Marsala Maria Angioni, che indagò sulla scomparsa della piccola Denise Pipitone, la bambina sparita l'1 settembre del 2004 a Mazara del Vallo, è indagata per false dichiarazioni a pubblico ministero dalla Procura di Marsala.

La donna, ora giudice del lavoro a Sassari, ha ricevuto un invito a comparire e l'informazione di garanzia. Oggi 22 giugno è stata interrogata. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes