Oggi la mostra dal titolo “Io apro all’ l’Unesco”

ILLORAI. L’associazione “La Sardegna verso l’Unesco” mette in mostra la civiltà sarda attraverso i suoi monumenti. L’evento ha preso il via a Cagliari con la mostra itinerante “Io apro all’Unesco”...

ILLORAI. L’associazione “La Sardegna verso l’Unesco” mette in mostra la civiltà sarda attraverso i suoi monumenti. L’evento ha preso il via a Cagliari con la mostra itinerante “Io apro all’Unesco” che si è replicata a Sassari ed Olbia, per poi trasferirsi in altri centri dell’isola. Tra questi anche Illorai con il suo nuraghe Luche. La mostra arriverà oggi nel paese del Goceano. Gli altri Comuni interessati: Santa Teresa Gallura, Berchidda, Arzachena, Dorgali, Oliena, Illorai e Oristano, ultima tappa, il 14 settembre.

La mostra, all’interno del municipio, evidenzia la maestosità di alcuni tra i monumenti più significativi della protostoria dell’isola. Il nuraghe Luche, risalente all’età media e recente del Bronzo, è un bene culturale di interesse archeologico e tutelato ai sensi del decreto legislativo del 2004. «Scopo finale dell’evento - hanno sottolineato gli organizzatori - è far percepire all’opinione pubblica il valore delle testimonianze archeologiche del nostro remoto passato per le quali è stato richiesto, all’Unesco, con il patrocinio della Regione Sardegna, del Banco di Sardegna e della Fondazione di Sardegna, l’inserimento nel novero dei patrimoni dell’umanità».

Elena Corveddu

WsStaticBoxes WsStaticBoxes