Vergine di Calamone, ecco l’altare

La cappelletta celebrativa sarà inaugurata sabato alle 16,30

OZIERI. Inaugurazione ufficiale sabato 11 settembre, con la benedizione impartita dal vescovo emerito monsignor Giovanni Dettori, per l’altare della Vergine di Calamone, cappelletta celebrativa realizzata alcuni mesi fa da un gruppo di volenterosi residenti del rione. Creato per dare seguito a un voto alla Madonna, l’altare era stato aperto ai visitatori una prima volta l’8 dicembre dello scorso anno, e la promessa dei residenti era stata quella di celebrare ogni anno una piccola festa nel giorno dell’Immacolata Concezione. Mancava ancora un’inaugurazione vera e propria, che a dicembre scorso non era stata possibile, e per questo si è pensato di tenerla in questi giorni approfittando della bella stagione.

Sarà una piccola festa, incentrata sulla celebrazione eucaristica che monsignor Dettori presiederà alle 16.30 davanti all’altare, per l’occasione abbellito ulteriormente rispetto al normale allestimento, che già si caratterizza - oltre che per i pregevoli manufatti in ferro, trachite e altre pietre locali per la presenza di piante e fiori profumati. (b.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes