sassari
cronaca

In tribunale prendono servizio due nuovi giudici

SASSARI. Hanno preso formalmente servizio ieri, al termine di una breve cerimonia davanti al presidente del tribunale Massimo Zaniboni (nella foto) i due nuovi giudici che dopo l’“immissione nelle...


28 settembre 2021


SASSARI. Hanno preso formalmente servizio ieri, al termine di una breve cerimonia davanti al presidente del tribunale Massimo Zaniboni (nella foto) i due nuovi giudici che dopo l’“immissione nelle funzioni” (come è definita nel gergo giudiziario) sono entrati ufficialmente a far parte dell’organico del palazzo di giustizia di via Roma.

Si tratta di Claudia Sechi, 37 anni, nata a Sassari, e di Paolo Bulla, 35 anni, nato a Ozieri. L’organico dei giudici a Sassari è di 23 unità più due giudici del lavoro. I giudici presenti sono 19 più uno del lavoro (la dottoressa Maria Angioni è stata infatti trasferita al tribunale di sorveglianza di Sassari, con presa di possesso posticipata a febbraio del 2022). La “scopertura”, dopo la presa di possesso di ieri mattina, è del 26% per i giudici e del 50% per i giudici del lavoro.

La Sechi e il collega Bulla sono stati entrambi destinati al dibattimento penale, da qualche tempo in grave sofferenza.

A far loro gli auguri tutti i colleghi magistrati che hanno partecipato nell’aula della corte d’assise alla lettura del verbale da parte del presidente Zaniboni.

Ai due nuovi giudici le congratulazioni e gli auguri di buon lavoro anche da parte degli avvocati del foro di Sassari di cui si è fatto portavoce l’avvocato Franco Luigi Satta. (na.co.)

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.