Oggi al Centro servizi omaggio teatrale a Grazia Deledda

NULVI. Anche Nulvi ospiterà un evento delle celebrazioni deleddiane per i 150 anni dalla nascita della scrittrice nuorese e oggi alle 21 nel Centro servizi Anglona di Giulzi si terrà la...

NULVI. Anche Nulvi ospiterà un evento delle celebrazioni deleddiane per i 150 anni dalla nascita della scrittrice nuorese e oggi alle 21 nel Centro servizi Anglona di Giulzi si terrà la rappresentazione teatrale “L’abbandono”, tratta dal celebre romanzo “Cenere” di Grazia Deledda. Il progetto, una coproduzione internazionale che coinvolge, oltre la Sardegna, l’Italia, la Romania, la Bulgaria e la Macedonia è parte integrante dei Progetti speciali Teatro 2021 “Grazia Deledda, un’isola aperta al mondo” voluti dal ministero della Cultura, in collaborazione con Leira Theatredreams e il Comune di Nulvi e sarà messo in scena dalla compagnia teatrale S’Arza di Sassari con la regia di Romano Foddai, Doina Migleczi e Alexander Iliev.

In scena una ventina di giovani attori sardi, bulgari, macedoni e rumeni con la scenografia di Andrei Migleczi e le luci di Emilio Foddai.

La rappresentazione nulvese potrà però contare anche sulla straordinaria partecipazione del Coro di Nulvi, che fungerà da singolare “colonna sonora” del racconto teatrale e del gruppo folk locale “Monte Alma” con i suoi costumi e con i suoi balletti.

Mauro Tedde



WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes