Parco San Gavino, cancello pericoloso

Una cerniera è dissaldata e il pesante portone di ingresso rischia di staccarsi

ÒZIERI. Potrebbe esserci pericolo per i tanti frequentatori del parco del quartiere San Gavino ad Ozieri a causa di una cerniera dissaldata nel pesante cancello d’ingresso.

La segnalazione di alcuni cittadini, preoccupati per ciò che potrebbe succedere se cedesse anche la cerniera superiore, è assolutamente fondata poiché l’anta destra, proprio quella che normalmente viene utilizzata per aprire e chiudere l’accesso è al momento sostenuta solo dalla cerniera superiore e da una sottile piastra in quella inferiore. Il parco, ristrutturato alcuni anni fa è uno dei polmoni verdi della città e meta in ogni periodo dell’anno di grandi e piccini e visitato anche dai turisti che arrivano per ammirare l'imponente Prometeo di Aligi Sassu. Inoltre la presenza di quasi tutto il polo scolastico ozierese, dalle elementari sino alle scuole superiori lo rende frequentatissimo e la paura che possa accadere un incidente è alta. Il grosso cancello in ferro ha un peso di diversi quintali e per la sua stabilità è necessario che sia ben ancorato per cui è auspicabile che si intervenga quanto prima. (f.sq.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes