«Insieme con Stintino per l’Asinara»

Il sindaco al collega Diana: i nostri scali diventino un unico accesso al Parco

PORTO TORRES. «I lavori che stanno interessando il porto di Stintino rappresentano una grande opportunità per intensificare i rapporti tra le nostre comunità e ragionare insieme in modo integrato: dobbiamo considerare i nostri scali come un’unica porta di accesso al Parco nazionale dell’Asinara». Il sindaco Massimo Mulas commenta così i piani di crescita del porto di Tanca Manna presentati pubblicamente dal primo cittadino di Stintino Antonio Diana.

Interventi che consentirebbero all’area portuale della località turistica, secondo la municipalità stintinese, di diventare il luogo ideale per gli arrivi e le partenze delle imbarcazioni che servono il parco dell'Asinara. «Apprezzo molto la visione del sindaco Diana – aggiunge Mulas – perché dimostra che i tempi sono maturi per superare vecchi steccati. Stintino e Porto Torres hanno radici comuni e devono ragionare unitariamente sull’Asinara: condivido l’idea di creare nei due porti dei punti di accesso omogenei che aiutino il turista a districarsi tra la variegata offerta di servizi turistici nell'isola e consentano agli operatori di presentarsi in modo ordinato e con le stesse opportunità».

Il capo dell’amministrazione turritana è dunque d’accordo sul fatto che questa progettazione dovrebbe essere fatta con il contributo del territorio, proponendo ulteriori servizi e strutture per lo sviluppo di altri settori come, ad esempio, la cantieristica navale. Secondo il primo cittadino di Porto Torres, la collaborazione tra i due comuni rivieraschi può avere quindi un respiro più ampio.

«È importante valorizzare la vocazione dei due scali: quello di Stintino, più marcatamente strutturato per accogliere la diportistica e i flussi turistici, e quello turritano che ospita alte specializzazioni nei servizi di impiantistica, nautica e metalmeccanica – dice Mulas –. Sarebbe bello che nelle nostre comunità si aprisse un dibattito per sviluppare idee e visioni in grado di creare una rete permanente tra i due scali e sviluppare piani come quello, ad esempio, dell'ampliamento dell'Area marina protetta». (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes