I migliori “maestri” da tutta Italia

Tra i docenti le star Leopoldo Grosso (Abele) e don Luigi Verdi (Romena)

SASSARI. Area Sanitaria, psicologica, Mondo X-Sardegna e Casa Famiglia per malati di Aids, area normativa-legale, area relazionale, Vita e Morte, Il Volontariato. Sono queste le aree tematiche del percorso formativo che inizierà il 15 gennaio e si articolerà. in 10 moduli strutturati in 2 sessioni ognuna. Un corso gratuito (per le iscrizioni telefonare a +39 3343687285 o scrivere a amicimondoxsardegna@gmail.com e Pec: amicimondox@pec.it) che è riuscito a mettere insieme alcune vere e proprie star del mondo del volontariato, dell’assistenza, della conoscenza medica e legale relativa al virus, e che aspira ad avere tra i suoi iscritti medici infettivologi, psichiatri; medici di medicina generale e pediatri, infermieri, fisioterapisti e Oss.

Tra le punte di diamante del “parco” formatori impossibile non citare Leopoldo Grosso, psicologo e psicoterapeuta di fama internazionale, presidente onorario del Gruppo Abele, responsabile dell’Università della Strada, docente, formatore, relatore e consulente di istituzioni comunali e regionali e autore di numerose pubblicazioni in materia di dipendenze e consumi, che curerà l’area psicologica. Ma anche don Luigi Verdi, fondatore e responsabile della Fraternità di Romena, dove ha dato vita a un’innovativa esperienza di incontro e di accoglienza, diventando un volto noto a livello nazionale, soprattutto per il suo appoggio ai genitori che hanno perso figli per malattie o incidenti, oltre che autore di decine di libri sui temi della religione e spiritualità, che parlerà di “Vita e morte”. E ancora Laura Buellis dell’associazione Opere Caritative Francescane e Luca Saracini, responsabile, tra le tante altre cose, della Casa Alloggio “Il Focolare” di Ancona, che cureranno il modulo “relazionale”. O Giampiero Farru, presidente del Csv Sardegna Solidale e unico italiano nel direttivo del Centro Europeo del volontariato, che parlerà di Volontariato. Della parte normativa legale si curerà invece Laura Rancilio medico che da anni si occupa di questioni sanitarie e di Hiv/Aids per la Caritas Ambrosiana e nazionale. E dell’area psicologica Paolo Meli, psico-pedagogista e presidente del Coordinamento Italiano Case Alloggio per persone con HIV e Aids. Due i moduli sanitari, con Vito Fiore ed Elja Princic infettivologo e dirigenti medici nel reparto di Malattie Infettive dell’Aou. Di Mondo X infine parleranno Padre Morittu e Padre Gennari.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes