Rassegna organistica: chiusura da applausi con Ugo Spanu

SASSARI. L’organista sassarese Ugo Spanu è stato il protagonista della giornata di chiusura della La XXI edizione della Rassegna Internazionale Organistica. Spanu ha eseguito nella giornata di...

SASSARI. L’organista sassarese Ugo Spanu è stato il protagonista della giornata di chiusura della La XXI edizione della Rassegna Internazionale Organistica. Spanu ha eseguito nella giornata di chiusura “Herr Gott, dich loben wir” di Franz Tunder , ancora il brano gregoriano “Te Deum in alternatim” (improvvisazioni organo, celebrante e assemblea) e “Herr Gott dich loben wir BWV 725 di Johann Sebastian Bach. Inserita nel Festival del Mediterraneo e organizzata dall’associazione Arte in Musica, la rassegna si è conclusa con un evento straordinario, un Te Deum realizzato in contemporanea la sera di San Silvestro in tre diversi siti, con la partecipazione di organisti già protagonisti del cartellone 2021. Una prima assoluta che ha legato la Sardegna a Umbria e Veneto.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes