Arsenale in un'azienda agricola a Torralba: allevatore arrestato

Blitz dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Bonorva e della stazione del paese

SASSARI. Un allevatore di Torralba è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Bonorva e della Stazione di Torralba perché trovato in possesso di un fucile calibro 12 con matricola abrasa, 1,5 chilogrammi di gelatina da cava, 10 metri di micce e 6 detonatori. Un piccolo arsenale custodito illegalmente nella sua azienda agricola e scoperto con una perquisizione disposta dalla Procura di Sassari. L'allevatore è stato trasferito nel carcere di Bancali e ora gli investigatori stanno verificando se il materiale sequestrato possa essere collegato a qualche precedente azione criminale. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes