Le chiacchierate tra i poeti sardi in un volume di Franco Masia

TULA. È disponibile per l’acquisto, in cartaceo o in e-book, l’ultima fatica letteraria del poeta di Tula Francesco “Franco” Masia, trentesimo libro del prolifico scrittore. Si intitola “Arrejonadas”...

TULA. È disponibile per l’acquisto, in cartaceo o in e-book, l’ultima fatica letteraria del poeta di Tula Francesco “Franco” Masia, trentesimo libro del prolifico scrittore. Si intitola “Arrejonadas” e racconta in 400 pagine le chiacchierate che in questi anni Masia ha scambiato con un nutrito gruppo di poeti delle varie zone della Sardegna sui social network, divise in 45 tematiche diverse che compongono gli altrettanti capitoli nei quali è diviso il volume,stampato da Youcanprint.

«I più svariati argomenti sono trattati come nel passato facevano i poeti per scambiarsi cronaca e sensazioni» racconta l’autore, che nelle sue opere, soprattutto in quelle recenti, ha spesso unito elementi autobiografici, esperienze personali, racconti di queste chiacchierate e pensieri sparsi pubblicati anche sui social, network, dei quali Masia fa ampio uso. Il libro è dedicato all’amico attore e poeta Nino Pericu, venuto a mancare recentemente e la prefazione è curata dal professor Bartolomeo Porcheddu, studioso di lingua sarda. Le eventuali presentazioni saranno programmate sulla base dell’evolversi della situazione epidemiologica. (b.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes