La Nuova Sardegna

Sassari

Sicurezza sulle strade

Fine settimana di controlli nelle arterie principali di Sassari, automobilista sfrecciava a 185 chilometri orari

Fine settimana di controlli nelle arterie principali di Sassari, automobilista sfrecciava a 185 chilometri orari

Il lavoro della polizia stradale in tutta la provincia

10 gennaio 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari La polizia di Stato, anche in quest’ultimo week end, ha fatto controlli per prevenire e garantire la sicurezza sulle strade della provincia di Sassari. Le pattuglie della sezione della polizia stradale di Sassari si sono impegnate soprattutto nel contrasto alla guida in stato di ebbrezza, con posti di controllo nel capoluogo anche con il supporto del camper con test di screening Drug Wipe 5s, gestito dai medici e sanitari della polizia di Stato.

Sono stati 124 i veicoli e 196 le persone controllati, sei delle quali colte alla guida in stato di ebrezza, con conseguente sospensione della patente e con tassi anche di tre volte superiori al limite consentito; una, invece, è stata sorpresa alla guida dopo aver assunto sostanze stupefacenti. Inoltre, sono state ritirate sei patenti di guida per superamento dei limiti di velocità. In un caso, un veicolo di grossa cilindrata che raggiungeva una velocità pari a 185 chilometri orari.

In totale sono stati 176 i punti decurtati e 4 le carte di circolazione ritirate. Ulteriori sanzioni sono state emesse per mancato uso della cintura, per l’uso del telefonino alla guida e per mancata copertura assicurativa. Infine, sono stati rilevati quattro incidenti, con un totale di altrettanti feriti, di cui uno causato dallo stato di ebbrezza alcolica del conducente Incrementare i livelli di sicurezza sulle strade e ridurre il numero delle vittime da incidente stradale, questa è una delle “mission” della polizia di Stato.

In Primo Piano
Il piano

L’estate sicura di Areus: ecco la mappa della nuova disponibilità dei mezzi di soccorso del 118 nell’isola

Le nostre iniziative