La Nuova Sardegna

Sassari

N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
Processo

Sassari, calci e pugni alla figlia della ex: chiesta una condanna a sei anni

di Nadia Cossu
Sassari, calci e pugni alla figlia della ex: chiesta una condanna a sei anni

La presunta vittima: «Isolata e costretta a rasarmi i capelli»

23 marzo 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Costretta a rasare i capelli a zero, picchiata con una canna da pesca, colpita insieme alla madre con calci e pugni da quell’uomo che viveva in casa con loro. Solo quando lui andò via, stando al racconto delle presunte vittime, ricominciarono a vivere.

Le accuse ricostruite in aula nei confronti dell’imputato di maltrattamenti alla sua ex compagna e alla figl...

In Primo Piano
La testimonianza

«Sfinito dopo 10 ore di fuoco», Franco Casula a Orotelli racconta la guerra impari dei Forestali

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative