La Nuova Sardegna

Sassari

Ecomostri

Castelsardo, sequestrato l’ex orfanotrofio Sacro Cuore di Lu Bagnu

di Salvatore Santoni
Castelsardo, sequestrato l’ex orfanotrofio Sacro Cuore di Lu Bagnu

All’interno della struttura, abbandonata da anni, rifiuti di ogni genere. Il blitz dei carabinieri

22 maggio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Castelsardo Questa mattina, lunedì 22, i carabinieri del Noe di Sassari, su disposizione della Procura, hanno posto i sigilli all'ex orfanotrofio Sacro Cuore, nella frazione castellanese di Lu Bagnu. La struttura, in completo stato di abbandono e degrado da anni, è invasa da rifiuti di ogni genere, anche amianto. Il blitz scattato questa mattina fa parte della campagna Sardegna Bella, avviata dai militari nei mesi scorsi sui cosiddetti ecomostri.

In Primo Piano
Vigili del fuoco

Dispersi un 25enne e due donne, ricerche senza sosta in provincia di Sassari

Le nostre iniziative