La Nuova Sardegna

Sassari

Cronaca

Sassari, incendia un auto in piazza Santa Maria e minaccia gli agenti della polizia

Sassari, incendia un auto in piazza Santa Maria e minaccia gli agenti della polizia

L’uomo è stato denunciato per danneggiamento, resistenza e minacce a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi

21 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Nelle prime ore del mattino di lunedì 20 novembre ha dato fuoco a un auto in piazza Santa Maria e poi ha opposto resistenza agli agenti della polizia intervenuti per identificarlo.

L’uomo è stato denunciato dal personale della squadra volante della Questura di Sassari per i reati di danneggiamento a seguito di incendio di autovettura, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere. Infatti, l’uomo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico.

Nello specifico, alle prime ore della mattina, la Sala Operativa ha ricevuto una segnalazione inerente l'incendio di un'auto in piazza Santa Maria. Sul posto è stata immediatamente inviata una Volante che ha individuato fin da subito un soggetto sospetto nelle immediate adiacenze del luogo dell'incendio.

L'uomo, prontamente fermato ed identificato, aveva numerosi precedenti anche specifici e  le mani ed i pantaloni sporchi di fuliggine. Inoltre, alle domande degli operatori di polizia si era mostrato fin da subito reticente e nervoso, tentando di sottrarsi al controllo di polizia e proferendo minacce all'indirizzo dei poliziotti.

Dopo essere stato riportato alla calma, l’uomo ha confessato di essere stato l'artefice del gesto. A quel punto l’uomo è stato perquisito, con il ritrovamento del coltello a serramanico e successivamente accompagnato in questura e denunciato.

In Primo Piano
Lo choc

Sassari, maxi bolletta da mezzo milione: Abbanoa pignora i conti correnti

di Davide Pinna
Le nostre iniziative