La Nuova Sardegna

Sassari

Elezioni regionali 2024

Matteo Salvini in tour a Sassari fra lavoratori a rischio disoccupazione e residenti assediati dagli spacciatori


	Matteo Salvini con i lavori della Casa della Divina Provvidenza <em>(foto Mauro Chessa)</em>
Matteo Salvini con i lavori della Casa della Divina Provvidenza (foto Mauro Chessa)

Il ministro della Lega ha parlato con gli operatori della Casa della Divina Provvidenza per la quale è stato dichiarato il fallimento

12 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari Matteo Salvini ministro della Lega in giro per il centro storico di Sassari. Parla con i residenti, incontra i dipendenti della Casa della Divina Provvidenza fallita, spiega di voler trovare una soluzione per un quartiere in ostaggio degli spacciatori che si trova tra l’altro non lontano dalla caserma della Brigata Sassari, orgoglio della Sardegna e di tutta l’Italia, che si impegna in missioni di pace in tutto il mondo

«È incredibile che una eccellenza che tutti ci invidiano come la Brigata Sassari _ ha detto Salvini _ sia a poche centinaia di metri da una centrale dello spaccio governata dalla mafia nigeriana. Domani contatterò il ministro dell’Interno e della Difesa perché il centro storico di Sassari deve tornare ai sassaresi». Il ministro Salvini ha proseguito il giro della città raggiungendo la sede della Nuova Sardegna per un incontro con i giornalisti e con il direttore Giacomo Bedeschi.

La crisi

Agriturismi, il lento declino: ogni anno sempre meno mentre in Italia crescono

di Salvatore Santoni
Le nostre iniziative