La Nuova Sardegna

Sassari

Tribunale

Sassari, l'ex messo vince due volte: "bomba" da mezzo milione per il Comune, che ricorre in Cassazione

di Giovanni Bua
Sassari, l'ex messo vince due volte: "bomba" da mezzo milione per il Comune, che ricorre in Cassazione

L’amministrazione è già stata condannata nei primi due gradi di giudizio

18 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari Una bomba da oltre mezzo milione di euro, che potrebbe esplodere dentro le casse di Palazzo Ducale e che l’amministrazione comunale cerca di disinnescare ricorrendo in Cassazione.

Oggetto del contendere l’attività di messo notificatore esercitata dal ricorrente dal 1982 inizialmente per l’Ufficio della Conciliazione di Sassari e successivamente per il Giudice di Pace di Sassari, in forza di decreto del Presidente del Tribunale di Sassari, sino all’avvio del contenzioso.

In particolare la lunga lite verte sull’accertamento e la declaratoria di rapporto di lavoro subordinato tra l’amministrazione comunale e il ricorrente con conseguente pagamento delle differenze retributive fra le somme percepite e quanto avrebbe dovuto percepire quale dipendente comunale, a partire dal 1995.

Nel 2021, in primo grado, la sezione Lavoro del Tribunale di Sassari, ha accolto integralmente la domanda dell’ex messo comunale in ordine alla natura subordinata del rapporto di lavoro che l’amministrazione avrebbe dovuto instaurare, condannando il Comune al pagamento di 322mila euro di differenze retributive.

Lo scorso anno la Corte di appello non solo ha confermato la decisione del primo grado ma ha condannato il Comune al pagamento anche degli interessi e della rivalutazione monetaria, arrivando a una cifra superiore al mezzo milione.

Sentenza contro cui l’amministrazione comunale ha deciso di proporre ricorso in Cassazione, dando mandato nei giorni scorsi agli avvocati Simonetta Pagliazzo, Maria Ida Rinaldi e Anna Maria Antonietta Piredda, legali dell’avvocatura civica abilitati al patrocinio presso le giurisdizioni superiori.
 

In Primo Piano
Verso il voto

Gianfranco Ganau: sosterrò la candidatura di Giuseppe Mascia a sindaco di Sassari

Le nostre iniziative