La Nuova Sardegna

Sassari

Furto

Ruba superalcolici e formaggio, arrestato a Sassari

Ruba superalcolici e formaggio, arrestato a Sassari

Un 25enne nei guai, bloccato dalla polizia locale che lo ha visto uscire dal supermercato Conad

06 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Quando due ufficiali di pg della polizia locale di Sassari lo hanno visto uscire dal supermercato Conad di via Gramsci hanno pensato subito di fermarlo, insospettiti dalle movenze e sicuri del fatto che nascondesse qualcosa tra gli indumenti. Lo hanno quindi invitato a consegnare ciò che aveva addosso e lui, spontaneamente, ha estratto dai pantaloni due bottiglie di whisky. Ma, evidentemente, gli ufficiali avevano il sospetto che potesse nascondere dell’altro e, dopo aver informato il giovane – un 25enne residente a Sassari – dei suoi diritti, tra cui quello di farsi assistere da un legale, lo hanno perquisito. Il controllo ha permesso di scoprire che il giovane aveva portato via dal supermercato complessivamente quattro bottiglie di superalcolici e cinque spicchi di parmigiano reggiano. Valore totale del bottino: 125 euro.

Ieri mattina il 25enne, assistito dall’avvocato Danilo Mattana, è comparso in tribunale davanti al giudice Sara Pelicci che ha convalidato l’arresto in flagranza e disposto nei suoi confronti l’obbligo di presentazione al comando di via Carlo Felice due volte alla settimana.

In Primo Piano
Allarme

Emergenza siccità, la Baronia come il Texas: asciutti anche i pozzi

di Alessandro Mele
Le nostre iniziative