La Nuova Sardegna

Sassari

Il provvedimento

Metadone, siringhe e un coltello in un circolo di Sassari: il questore lo chiude per 30 giorni

Metadone, siringhe e un coltello in un circolo di Sassari: il questore lo chiude per 30 giorni

All’interno del locale, dove già in passato si erano verificati disordini, la polizia ha riscontrato anche una serie di irregolarità di tipo amministrativo

04 giugno 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari Nei giorni scorsi il questore di Sassari Claudio Sanfilippo ha emesso nei confronti del titolare di un circolo che si trova nel centro storico cittadino, un provvedimento di sospensione di trenta giorni (ai sensi dell’articolo 100 del Testo unico di pubblica sicurezza) della licenza relativa alla gestione dello stesso esercizio, con conseguente chiusura del locale per l’intera durata del provvedimento.

In particolare, durante un servizio eseguito da personale della Divisione polizia amministrativa e sociale, all’interno del circolo sono stati rinvenuti, a seguito di perquisizione, tre flaconi di metadone di provenienza illecita occultati in vari punti, materiale di confezionamento, alcune siringhe utilizzate e una piccola quantità di sostanza da taglio. Inoltre non era stata esposta la prevista tabella dei giochi proibiti e un socio tesserato era in possesso di una dose di eroina (0,28 grammi) e di un coltello a serramanico, nascosto all’interno del proprio marsupio.

Già in passato il locale era stato oggetto di controlli da parte della polizia in quanto abitualmente frequentato da pregiudicati che in diverse occasioni avevano creato disordini. L’ultimo episodio l’aggressione ai danni di un cittadino extracomunitario a seguito della quale era stata disposta la chiusura dell’esercizio per 15 giorni. Un’altra volta era stato accertato che il titolare aveva consentito l’accesso anche a clienti non soci e non risultava ottemperante a numerose prescrizioni amministrative secondo la normativa di settore.

In Primo Piano
L’emergenza

Campagne invase dai cinghiali: agricoltori sul piede di guerra

di Salvatore Santoni

Video

Viaggio nel laboratorio artigiano algherese delle tavole da surf richieste in tutto il mondo

Le nostre iniziative