La Nuova Sardegna

Sport

boxe

Riccardo Borto in Puglia per partecipare al torneo “Mura”

PORTO TORRES. Il pugile sassarese Riccardo Borto della società Boxing Domenico Mura parteciperà al torneo Italia “Alberto Mura” che si terrà ad Andria da sabato al 2 giugno. Alla competizione...

29 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





PORTO TORRES. Il pugile sassarese Riccardo Borto della società Boxing Domenico Mura parteciperà al torneo Italia “Alberto Mura” che si terrà ad Andria da sabato al 2 giugno. Alla competizione partecipano atleti di nazionalità italiana e straniera, e per lo junior allenato dall’ex nazionale Domenico Mura si tratta di una vetrina importante per mettere in mostra le sue qualità. Sono infatti quarantotto i pugili iscritti nella categoria di Borto (60 kg), atteso dunque da una selezione. Il boxeur sardo ha dimostrato nelle ultime riunioni dilettanti di avere una discreta potenza abbinata a tanta mobilità sul ring, ora si tratta di acquisire esperienza internazionale per poter ambire a qualcosa di concreto nel proseguo della ancora giovane carriera. Il fatto di avere all’angolo il maestro Mura da ulteriore sicurezza a Borto, che sta imparando in fretta i segreti per emergere nella boxe. «Ho fiducia in questo ragazzo come in tutti gli altri tesserati che si allenano con molto impegno – sottolinea Domenico Mura –, e la conferma arriva dalla convocazione a questo torneo di spessore europeo».

Gavino Masia

In Primo Piano
Il soccorso

Giovane amazzone cade da cavallo alla processione di Beata Maria Gabriella a Nuoro: è grave

Le nostre iniziative